Organizzato da: Fondazione Accademia Nazionale di Santa Cecilia

Concorso Pubblico Internazionale per Primo Flauto, Prima Tromba, Percussionista

  • Flauto
  • Tromba
  • Percussioni
Date:
Scadenza iscrizioni: 27/10/2017
Luogo:
  • Roma (RM)
  • -
Costi:
  • Gratuito
Sostieni MusaLirica.com:
The Leonard Bernstein Collection 1
Decca Piano Sound
The Karajan Edition - Complete
Rachmaninov: The Complete Works
Morricone 60 Years Of Music
Claudio Abbado - The Complete Rca and Sony Album Collection
Luciano Pavarotti - The Complete Opera Recordings
Maria Callas: The Live Recordings - 2017 Edition
111 The Piano - Legendary Recordings
Donizetti: Gemma Di Vergy [2 CD]

La Fondazione Accademia Nazionale di Santa Cecilia bandisce un concorso pubblico internazionale per titoli ed esami per eventuale assunzione a tempo indeterminato nei ruoli da assegnare ai seguenti profili professionali:

  • PRIMO FLAUTO, con inquadramento nel 2° livello dell’area artistica (orchestra) del CCdL vigente per il personale dipendente dalla Fondazione Accademia Nazionale di Santa Cecilia (1 posto);
  • PRIMA TROMBA, con inquadramento nel 2° livello dell’area artistica (orchestra) del CCdL vigente per il personale dipendente dalla Fondazione Accademia Nazionale di Santa Cecilia (1 posto);
  • PERCUSSIONISTA ADDETTO ALLO XILOFONO, VIBRAFONO, MARIMBA E SIMILI E A TUTTI GLI STRUMENTI A PERCUSSIONE A SUONO DETERMINATO E INDETERMINATO CON OBBLIGO DEL SECONDO TIMPANO E SEGUENTI, con inquadramento nel 3° livello dell’area artistica (orchestra) del CCdL vigente per il personale dipendente dalla Fondazione Accademia Nazionale di Santa Cecilia (1 posto).

REQUISITI DI AMMISSIONE
Possono partecipare al concorso i candidati che:

  • abbiano compiuto 18 anni;
  • siano in possesso del diploma di licenza superiore nello strumento per il quale si concorre, conseguito presso un Conservatorio o Istituto musicale ovvero di titolo equipollente qualora conseguito all’estero;
  • siano cittadini italiani o di uno dei Paesi dell’Unione Europea o cittadini non appartenenti all’Unione Europea ma regolarmente soggiornanti in Italia ed in possesso di permesso di soggiorno per motivi di lavoro subordinato o di titolo equivalente in corso di validità;
  • siano fisicamente idonei ed esenti da difetti o imperfezioni che possano limitare il pieno ed incondizionato espletamento, in sede e fuori sede, delle mansioni previste dal Contratto Collettivo di Lavoro per il personale dipendente dalla Fondazioni Accademia Nazionale di Santa Cecilia, nonché il relativo rendimento professionale.

I requisiti di cui sopra devono essere posseduti dai candidati alla data di scadenza di presentazione della domanda di ammissione.

DOMANDE DI AMMISSIONE
La domanda di ammissione al concorso dovrà pervenire alla Fondazione entro e non oltre il 27 ottobre 2017 e potrà essere presentata esclusivamente on line, compilando in ogni sua parte l’apposito FORM D’ISCRIZIONE pubblicato sul sito Internet della Fondazione, all’indirizzo web www.santacecilia.it, sezione “bandi e concorsi” e procedendo all’invio telematico secondo le istruzioni presenti.
Dell’avvenuto inoltro farà fede la notifica via email inviata dalla Fondazione che il candidato avrà cura di presentare il giorno dell’esame.

L’ammissione alle prove d’esame verrà notificata ai candidati attraverso l’affissione, presso la sede della Fondazione, del calendario degli esami di tutte le prove (eliminatorie e finali), nonché mediante la pubblicazione sul sito internet della Fondazione, all’indirizzo web www.santacecilia.it, sezione “bandi e gare”.
L’affissione presso la sede della Fondazione e la pubblicazione sul sito internet avranno, ad ogni effetto, valore di notifica ed avviso di convocazione dei candidati.

Non sarà inviata ai candidati convocazione individuale di ammissione alle prove d’esame.

I candidati dovranno pertanto presentarsi direttamente presso la sede della Fondazione nei giorni e negli orari indicati, muniti di documento di riconoscimento e della notifica di avvenuta iscrizione inviata via email dalla Fondazione; per i candidati non appartenenti all’Unione Europea è richiesta l’esibizione di copia del permesso di soggiorno per motivi di lavoro subordinato o di titolo equivalente in corso di validità.
I candidati che non si presenteranno nel giorno ed orario stabiliti verranno esclusi dal concorso. L’assenza alle prove d’esame equivarrà in ogni caso a rinuncia al concorso.

Le prove d’esame sono pubbliche e si svolgeranno presso l’Auditorium Parco della Musica di Roma secondo il calendario che verrà pubblicato con le modalità precedentemente descritte.
Le prove d’esame saranno così articolate:

  1. prima prova eliminatoria in anonimato;
  2. seconda prova eliminatoria (oltre ai candidati ammessi direttamente dalla Commissione d’esame sulla base della valutazione del curriculum, saranno ammessi a questa prova i candidati ritenuti idonei alla prova precedente);
  3. prova finale “in orchestra” (saranno ammessi a questa prova i candidati ritenuti idonei alla seconda prova eliminatoria).

I candidati hanno la facoltà di presentarsi con un collaboratore al pianoforte di propria scelta oppure di avvalersi del collaboratore messo a disposizione della Fondazione. In questo caso dovranno presentarsi con le necessarie parti pianistiche.
La Commissione, sia nelle prove eliminatorie che nelle prove finali, ha facoltà, a suo giudizio insindacabile, di riascoltare i brani già eseguiti, di richiedere l’esecuzione parziale del programma nonché di interrompere l’esame in qualunque momento e di riprenderlo in data successiva; in tale ultima ipotesi la relativa notifica avverrà secondo le modalità previste nel primo periodo del presente articolo.
Relativamente ai passi tratti dal repertorio sinfonico indicati nei programmi d’esame, faranno fede gli estratti pubblicati in pdf sul sito internet della Fondazione all’indirizzo web, sezione “bandi e gare”.

PER I PROGRAMMI D'ESAME DETTAGLIATI, VEDERE BANDO ALLEGATO

Download

Bando:

Italiano (Download) //

Scheda iscrizione:

Italiano (Online) //

Contatti

Commenti

▲ TORNA SU