Organizzato da: Fondazione Teatro alla Scala

Audizione e Concorso Internazionale a posti - Violino di Fila

  • Violino
Date:
dal al
Scadenza iscrizioni: 08/01/2018
Luogo:
  • Milano (MI)
  • -
Costi:
  • Gratuito
Sostieni MusaLirica.com:
The Karajan Edition - Complete
La Grande Classica (Box16cd)
Donizetti: Gemma Di Vergy [2 CD]
Vivaldi: Concertos
Martha Argerich - The Complete Recordings on Deutsche Grammophon
Deutsche Grammophon: The Originals - Legendary Recordings
111 The Piano - Legendary Recordings
Maria Callas: The Live Recordings - 2017 Edition
The David Oistrakh Edition
Luciano Pavarotti - The Complete Opera Recordings

La Fondazione Teatro alla Scala indice un'audizione e un concorso internazionale relativi al seguente strumento: VIOLINO DI FILA

La fase eliminatoria del concorso produrrà una graduatoria di audizione, espressa dalla Commissione Giudicatrice ed approvata con provvedimento del Direttore Generale del Teatro, che verrà utilizzata per contratti a tempo determinato, di lavoro autonomo o subordinato, da definirsi di volta in volta in base alle necessità di programmazione delle stagioni 2017/2018 e 2018/2019 anche in riferimento ad una singola produzione.
I candidati che supereranno le fasi eliminatorie accederarmo alle fasi successive del concorso internazionale.
La non idoneità alle prove post-eliminatorie dei concorsi non invalida la graduatoria di audizione.
I candidati che saranno chiamati a sostenere le prove concorsuali post-eliminatorie (semifinali e finali) concorreranno per le seguenti posizioni vacanti nell'Orchestra del Teatro:

VIOLINO DI FILA N. 2 POSTI
secondi violini con obbligo dei primi violini

REQUISITI PER L'AMMISSIONE

  1. età non inferiore ai 18 anni;
  2. cittadinanza di un paese dell'Unione Europea o cittadinanza extra-UE con permesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo, o status di rifugiato ovvero status di protezione sussídiaria.
  3. diploma di Conservatorio o titolo equipollente, relativo allo strumento per il quale intende partecipare;
  4. idoneità fisica alla mansione. L'assunzione dei candidati vincitori di concorso è subordinata all'accertamento della suddetta idoneità per mezzo di visita medica che verrà disposta su indicazione della Direzione della Fondazione Teatro alla Scala.

I requisiti prescritti devono essere posseduti alla data di emanazione del presente bando di concorso.

DOMANDA DI AMMISSIONE
I candidati devono presentare la domanda di ammissione al concorso, nonché ogni altra documentazione richiesta, esclusivamente attraverso la pagina Web raggiungibile dal sito www.teatroallascala.org selezionando la pagina “lavora con noi” dal menu quindi "concorsi e audizioni", registrandosi e seguendo la procedura indicata, entro e non oltre il giorno 8 gennaio 2018.
Al termine della procedura di compilazione della domanda sarà inviata una mail di conferma della corretta iscrizione al concorso.
Non saranno accettate domande consegnate a mano, inoltrate a mezzo fax, posta cartacea o elettronica.
La Fondazione Teatro alla Scala non assume alcuna responsabilità riguardo eventuali disguidi tecnici e/o informatici che non consentano la tempestiva percezione delle domande inoltrate dai candidati.
I cittadini non appartenenti all'Unione Europea devono allegare copia (in formato pdf) del permesso di soggiorno o di eventuale altro documento attestante il possesso del requisito di cui al precedente punto b).
La mancata produzione degli allegati richiesti comporterà l'esclusione dal concorso.
I candidati in possesso dei requisiti di cui precedentemente indicati, saranno convocati a mezzo e-mail all'indirizzo di posta elettronica fornito per partecipare alle prove d'esame. L'assenza sarà, in ogni caso, considerata come rinuncia al concorso.

Saranno considerate nulle le prove sostenute dai concorrenti le cui dichiarazioni dovessero risultare non corrispondenti al vero o inesatte.
I concorrenti non ammessi o ammessi con riserva a partecipare al concorso saranno informati a mezzo e-mail all'indirizzo di posta elettronica fornito.
La domanda di ammissione al concorso implica Faccettazione del giudizio insindacabile della Commissione giudicatrice.

COMMISSIONE GIUDICATRICE
La Commissione giudicatrice sarà nominata dal Direttore Generale della Fondazione Teatro alla Scala nel rispetto della vigente normativa.

PROVE D'ESAME
Il calendario delle prove d'esame sarà in ogni caso consultabile sul sito www.teatroallascala.org. Eventuali modifiche al calendario nonché al programma d'esame saranno tempestivamente comunicate attraverso il sito.
I concorrenti dovranno presentarsi muniti dei seguenti documenti:

  • carta di identità o passaporto in corso di validità;
  • per i concorrenti cittadini di paesi non appartenenti all'Unione Europea regolarmente soggiornanti in Italia, permesso di soggiorno o eventuale altro documento attestante il possesso del requisito di cui al punto b) della sezione "Requisiti per l'ammissione".

La Commissione giudicatrice potrà a suo insindacabile giudizio chiedere ai candidati l'esecuzione di tutto o di parte del programma d'esame.
In alcune prove d'esame potrà essere richiesto ai candidati di eseguire i pezzi in condizioni di anonimato, in appositi luoghi o protetti da materiale (sipari, tendaggi o altro) in grado di garantire l'ascolto da parte della commissione senza riconoscimento dell'identità. Ai candidati verrà chiesto di evitare qualsiasi contatto o comunicazione con l'esterno, eventualmente consegnando i dispositivi (telefoni, smartphone, tablet, pc o altro) agli addetti preposti. Nel caso un candidato contravvenga alle disposizioni ricevute, potrà essere escluso dal concorso.
Ai partecipanti al concorso non spetta alcuna indennità o compenso per le spese di viaggio e di soggiorno.
In caso di giudizio di merito ex aequo sarà considerata l'eventuale anzianità maturata per rapporti di lavoro con il Teatro alla Scala e, in subordine, l'età anagrafica.

Download

Bando:

Italiano (Download) //

Scheda iscrizione:

Italiano (Online) //

Contatti

▲ TORNA SU